Tiziano Ostinelli

Presentazione

La società CO UTOE Bellinzona conta attualmente una sessantina di soci, di cui una ventina attivi.
Sempre presente alle gare ticinesi, con una quindicina di concorrenti ogni volta (e molte soddisfazioni personali), partecipa pure spesso alle gare nazionali e, ogni estate, a competizioni internazionali (ad esempio si è presentata in Trentino nel 2002, Tirolo nel 2004 e in Slovenia nel 2007).

Oltre alle gare si tengono naturalmente regolari allenamenti, sia "fisici" che tecnici (nel bosco con bussola e cartina), con cui da una parte vengono iniziati i principianti alla corsa d'orientamento, dall'altra si perfezionano gli orientisti più esperti, ognuno secondo i propri desideri; alla vita società, infatti, partecipano giovani e meno giovani, in quanto la corsa d'orientamento è uno sport aperto a tutte le età.

Per entrare nel mondo della corsa d'orientamento non sono richieste particolari capacità: tutta la formazione necessaria viene fornita da esperti monitori, dai primi rudimenti alle tecniche d'orientamento più raffinate.
Anche per quanto riguarda i costi, la corsa d'orientamento, a differenza di altri sport, non richiede un grande impegno finanziario: all'inizio basta una bussola e un normale abbigliamento per passeggiare nel bosco; la tassa di partecipazione alle gare è coperta dalla società, a cui va versato un modico contributo annuale (circa 50 fr.).

Chi fosse interessato, può mettersi in contatto con i responsabili per scoprire questo affascinante sport.